Come installare la Pixel Experience su Redmi Note 7

Come installare la Pixel Experience su Redmi Note 7: la guida completa all’installazione della migliore custom rom del momento!

Il grande successo di Xiaomi, oltre all’incredibile rapporto qualità prezzo, è sicuramente la possibilità pressochè infinita di modding per i suoi device.

La serie Redmi Note, da sempre, è la gamma più apprezzata del brand per il grande supporto al modding.

Infatti ci sono tantissime custom rom che è possibile installare sui vostri Redmi Note.

Nella guida di oggi abbiamo deciso, di guidarvi nell’installazione della migliore custom rom per Redmi Note 7: la Pixel Experience.

Come installare la Pixel Experience su Redmi Note 7: guida step by step

come-installare-la-pixel-experience-su-redmi-note-7-image

 

Ma andiamo per gradi.

Anzitutto, cos’è una custom rom?

Una custom rom è una rom stock (originale) modificata da modder (o utenti di terze parti), che aggiungono o eliminano funzioni a proprio piacimento.

Solitamente per installare una custom rom è necessario usare una recovery modificata, come ad esempio la TWRP. Per approfondimenti potete leggere la nostra guida su cos’è la TWRP.

Perchè quindi installare una custom rom?

Per necessità, dar nuovamente vita ad un device “obsoleto”, oppure per divertimento, per avere maggiori prestazioni o per personalizzare il proprio smartphone oltre quanto offre il produttore.

-Gruppo di discussione Telegram-

La Pixel Experience è la custom rom più apprezzata e meglio sviluppata del momento!

Cosa offre questa custom rom?

Questa rom è un nuovo progetto del famoso sviluppatore jhenrique09, che vuol portare quanto di meglio c’è sui Google Pixel su ogni dispositivo Android. Quantomeno sui device che hanno già il supporto a Project Treble.

La Pixel Experience è una rom rilasciata sotto forma di GSI (Generic System Image) e basata sull’ultima versione di Android attualmente disponibile.

La rom consente agli smartphone Treble di provare tutte le funzioni esclusive dei Google Pixel!

La mission dello sviluppatore è quella di offrire una rom che dia la massima stabilità e sicurezza possibile, unite a funzionalità essenziali ma sopratutti utili per i nostri smartphone.

Bene, dopo questa ampia panoramica vi lasciamo alla nostra guida completa all’installazione della Pixel Experience su Redmi Note 7.

N.B. Fixialo non si assume nessuna responsabilità per eventuali danni e/o malfunzionamenti dei vostri dispositivi.

La procedura cancellerà tutti i dati del vostro dispositivo, pertanto è consigliato un backup.

Sblocco bootloader e installazione recovery TWRP

La prima cosa che dovete fare è sbloccare il bootloader del vostro Xiaomi Redmi Note 7.

Per farlo vi rimandiamo alla nostra guida allo sblocco del bootloader Xiaomi.

Il secondo passaggio da eseguire è l’installazione di una custom recovery, in questo caso la TWRP.

N.B. La procedura per l’installazione della recovery TWRP è possibile solo con PC/Notebook con a bordo Windows, preferibilmente in versione 10.

Scaricate e installate i driver ADB e Fastboot sul vostro PC/Notebook Windows (10). Riavviate il PC.

Una volta installati i driver ADB e Fastboot sul vostro PC, scaricate sul desktop il file .zip della recovery TWRP per il vostro Redmi Note 7.

Ora estraete, dal file .zip scaricato, il file twrp.img sul desktop del vostro PC/Notebook e mettete il Redmi Note 7 in modalità fastboot.

Come entrate nella modalità Fastboot?

Spegnete lo smartphone, e da spento premete contemporaneamente il “tasto volume -” e “accensione”, fin quando esce l’immagine della mascotte Xiaomi con la scritta “Fastboot“.

Entrati in Fastboot mode, collegate il Redmi Note 7 al PC tramite cavo USB.

Ora aprite una finestra di comando (prompt o powershell) sul desktop. Per farlo tenete premuto il tasto SHIFT e poi premete il tasto destro del mouse in un punto vuoto del desktop.

Dopo aver aperto la finestra di comando, dovete digitare i seguenti comandi:

  • fastboot devices – PREMETE INVIO
  • fastboot flash recovery twrp.img – PREMETE INVIO
  • fastboot boot twrp.img – PREMETE INVIO (quest’ultimo comando per entrare direttamente in TWRP).

Bene, abbiamo installato la recovery TWRP sul vostro Redmi Note 7.

Installazione custom rom Pixel Experience

Ora passiamo all’installazione della custom rom Pixel Experience.

Scaricate la Pixel Experience in formato .zip dal sito ufficiale.

Una volta entrati in recovery dobbiamo effettuare un Full Wipe (una “pulizia molto approfondita”, per intenterci).

Cliccate su “WIPE” – “ADVANCED WIPE” e selezionate system, data, cache, dalvik/art cache, poi procedete col wipe.

come-installare-la-pixel-experience-su-redmi-note-7-wipe

 

Ora copiate la rom scaricata in formato .zip sul vostro dispositivo. In recovery il dispositivo vi verrà visto dal PC come una mempria di massa, quindi vi basterà fare un copia/incolla del file .zip.

Andate nella home della TWRP, cliccate su “INSTALL“, selezionate il file della Pixel Experience che avete scaricato e copiato sul vostro device e procedete con l’installazione.

come-installare-la-pixel-experience-su-redmi-note-7-install-rom

 

Riavviate il dispositivo, attendete e godetevi la fantastica Pixel Experience!

Conclusioni come installare la Pixel Experience su Redmi Note 7

Per tutti coloro che apprezzano l’estetica di Google nella sua versione più pura, questa è un’ottima occasione per poterla provare sul proprio Redmi Note 7.

Noi siamo rimasti molto soddisfatti, e il nostro dispositivo ne ha guadagnato in velocità e stabilità.

-Acquista il Redmi Note 7 al prezzo più basso di sempre-