Come usare tablet come monitor PC: Guida Spacedesk

Come usare tablet come monitor PC: semplice guida passo dopo passo.

Avete mai voluto migliorare il flusso lavorativo su PC? Oppure avere semplicemente uno schermo wireless da poter usare per casa?

Se avete un tablet, sia iOS che Android, potrete farlo senza spendere un centesimo. Anzi, se il tablet non lo usate ormai più, potreste portarlo a vita nuova!

Come usare tablet come monitor PC: la nostra guida in pochi semplici passi

-Gruppo di discussione Telegram-

Spacedesk è un servizio per connettere qualsiasi dispositivo Android e iOs in modalità schermo wireless al vostro PC.

Questo ci permette di duplicare il nostro schermo sul nostro tablet per poi interagire da esso.

Oppure, ancora meglio, avere uno schermo secondario dove tenere aperte altre schede.

Ad esempio, mentre stiamo vedendo un film, possiamo rispondere a mail o controllare le notizie. O, ancora, mentre stiamo giocando, tenere aperta la finestra del programma con il quale siamo in collegamento con i nostri amici. Le opzioni sono molteplici: starà a voi decidere come preferite usarlo.

Ma… cosa dobbiamo fare per ottimizzare al meglio la nostra esperienza?

Come usare tablet come monitor PC: come installarlo

Come prima cosa, dovremo recarci sul sito di spacedesk e premere sulla voce download in alto.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-sito-spacedesk

Quindi, dalla schermata che ci apparirà, selezioniamo la nostra versione di windows.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-sito-donwload

Per sapere se abbiamo windows a 32 o 64 bit ci basterà andare sul menu start e premere su impostazioni.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-windows-start

Quindi andiamo su sistema e scorriamo il menu di sinistra finché troviamo informazioni sul sistema.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-windows-impostazioni-sistema

come-usare-tablet-come-monitor-pc-windows-sistema

Ora, sulla parte di destra, troviamo la voce tipo sistema sotto specifiche dispositivo.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-windows-info

A questo punto prendiamo il nostro tablet e installiamo l’app di spacedesk.

Una volta installata apriamola ma, prima di avviarla, vi voglio consigliare un paio di accortezze per sfruttarla al meglio.

Come usare tablet come monitor PC: come impostarlo

Rechiamoci nelle impostazioni premendo in basso a sinistra su ipad, oppure sui 3 puntini in alto a destra e permendo su settings su android.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-ipad-spacedesk

come-usare-tablet-come-monitor-pc-android-spacedesk

come-usare-tablet-come-monitor-pc-android-spacedesk-menu

La prima cosa che vi farò modificare sarà la risoluzione. Per sapere quale impostare rechiamoci nelle impostazioni di sistema di windows come fatto precedentemente. Ora, invece di andare su informazioni sul sistema, andiamo alla voce schermo.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-windows-schermo

Da qui scorriamo verso il basso finché non troviamo la voce risoluzione dello schermo.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-windows-risoluzione

Ora dalle impostazioni dell’app selezioniamo la voce display su ipad o resolution su android.

Copiamo quindi i numeri qui riportati nelle apposite caselle. Inoltre suggerisco di disabilitare la voce autorotation che qui troviamo nella versione per ipad.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-ipad-display

come-usare-tablet-come-monitor-pc-android-spacedesk-settings

come-usare-tablet-come-monitor-pc-android-resolution

come-usare-tablet-come-monitor-pc-android-resolution-dialog

Per quanto riguarda android, invece, per disattivare la rotazione automatica, torniamo al menu precedente e premiamo su rotation.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-android-rotation

Quindi rechiamoci sulla voce quality, in basso su ipad, oppure tornando al menu precedente su android. Qui dovremo giocare con le impostazioni per avere un’esperienza fluida basandoci sulla velocità della nostra rete. Aumentando i vari parametri qui presenti aumenteranno anche i dati trasmessi tramite la nostra rete. Quindi chi non ha una fibra ottica come me dovrà trovare il giusto compromesso tra qualità dell’immagine e prestazioni.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-ipad-quality

come-usare-tablet-come-monitor-pc-android-quality

Nella voce touchscreen, invece, potremo scegliere se sfruttare o meno lo schermo touch del dispositivo e se usarlo come touch classico o come un trackpad come sui portatili.

come-usare-tablet-come-monitor-pc-ipad-touch

monitor-pc-android-touch

Una volta impostato il tutto, potremo premere su done su iOs, mentre su Android basterà tornare alla schermata principale dell’app.

Tornati alla schermata principale potremo scegliere a che PC connetterci.

Come usare tablet come monitor PC: come connettersi

Se siamo connessi alla stessa rete del nostro PC allora questo verrà visualizzato automaticamente, altrimenti dovremo premere sul + in alto a destra su ipad, oppure nel riquadro centrale su android, e inserire manualmente l’indirizzo IP del PC.

monitor-pc-ipad-spacedesk

monitor-pc-ipad-IP

monitor-pc-android-spacedesk

monitor-pc-android-IP

Per trovarlo andiamo su impostazioni dal pc e entriamo in rete e internet.

monitor-pc-windows-impostazioni-rete

Quindi selezioniamo ethernet o wireless a seconda che siamo connessi via cavo o tramite wifi.

monitor-pc-windows-rete

Dopodiché premiamo sulla rete che riporta la dicitura connesso e scrolliamo finché non troviamo la voce indirizzo IPv4 sotto proprietà.

monitor-pc-windows-ethernet

monitor-pc-windows-ethernet-proprieta

monitor-pc-windows-IP

Infine copiamo questi numeri negli appositi spazi sull’app sul nostro tablet e premiamo su add in alto a destra. Ora troveremo il nostro PC nella schermata precedente e per connetterci ci basterà premere sopra la voce connection seguita dla nostro indirizzo IP.

Ritocchi finali

Una volta connessi testiamo il funzionamento della trasmissione e, se non ci soddisfa, chiudiamola e torniamo a giocare con le impostazioni per ottimizzarla ancora come descritto sopra.

Inoltre, se utilizzerete il tablet in una data posizione rispetto allo schermo principale, recandoci nelle impostazioni dello schermo di windows come fatto sopra, potremo scegliere la posizione di uno schermo rispetto all’altro.

Ma non solo: da questo menu delle impostazioni potremo anche scegliere quale usare come monitor principale, se trasmettere ad un solo monitor, oppure scegliere di avere la stessa immagina su entrambi, a seconda delle nostre necessità. Tutto questo scegliendo dall’apposita sezione più schermi.

monitor-pc-windows-schermo-posizione

monitor-pc-windows-schermo-finale

monitor-pc-windows-multischermo

Ecco fatto: ora avete uno schermo secondario sul vostro PC usando il vostro tablet.

Adesso non vi resta che sfruttarlo come meglio credete.

Guide by Fixialo