Droidcam app: come usare lo smartphone come webcam

Droidcam app: come usare lo smartphone come webcam

In questo ultimo periodo, tra lezioni online, smartworking e videoconferenze, l’avere una webcam è diventato ormai un obbligo.

Ma se come me avete un pc sprovvisto di webcam, o quella che avete è obsoleta e con una qualità audio/video discutibile, vi sarete trovati a dover scegliere tra 3 opzioni:

  • spendere soldi per una webcam nuova
  • usare il telefono, rinunciando alla comodità di poter lavorare da PC
  • lavorare da PC mentre si è connessi in videoconferenza dal telefono.

-Gruppo di discussione Telegram-

E se invece vi dicessi che invece c’è una quarta opzione molto più comoda di tutte queste?

In nostro soccorso infatti arriva DroidCam app!

Droidcam app: come usare lo smartphone come webcam

DroidCam è un’app gratuita presente sia su iOS che Android che ci permette di sfruttare la camera rpincipale del telefono come vera e propria webcam.

Quindi avere un’ottima qualità audio/video senza dover spendere soldi o dover giostrarsi tra PC e telefono durante le videochiamate.

DroidCam: come installarla

Per installarla vi basterà cercare “DroidCam” sul play store di google su android o sull’app store di Apple, oppure clickando direttamente sui link.

DroidCam Wireless Webcam
DroidCam Wireless Webcam
Developer: Dev47Apps
Price: Free

Una volta trovata vi basterà installarla ed aprirla per essere pronti all’utilizzo.

droidcam-app-a1

Ma prima vi consigliamo di settare una password in modo da avere una connessione criptata.

Come impostare una password

Per impostare la password ci basterà, da app aperta, premere sui 3 puntini in alto a destra, premere su impostazioni e quindi su username prima e su password poi dal menu che si aprirà.

droidcam-app-a2

droidcam-app-a3

droidcam-app-a4

droidcam-app-a5

droidcam-app-a6

A questo punto potremo inserire un username e una password e premere su OK per confermarli.

DroidCam app: come selezionare la camera

Sempre dalle impostazioni troveremo la voce camera, la quale ci permetterà di scegliere se usare la camera principale o quella frontale del nostro smartphone.

droidcam-app-a7

Adesso siamo pronti per poterla usare sul nostro PC.

Come usare Droidcam da PC

Per poter usare DroidCam sul nostro PC dovremo andare a questo link per scaricare il client necessario. Dovremo prestare attenzione se stiamo usando un dispositivo iOS a selezionare il download del client compatibile.

Una volta fatto ciò ci basterà installarlo aprendo il file scaricato e successivamente avviarlo. A questo punto il programma vi chiederà di scegliere uno dei 3 metodi di connessione:

  • via WiFi
  • via cavo
  • tramite connessione ad un server WiFi

Le prime 2 opzioni sono gratuite, mentre per la terza dovrete acquistare la versione a pagamento dell’app, ma comunque è una funzione superflua a nostro avviso.

Connessione via WiFi

Per connettere il nostro telefono come WiFi WebCam tramite DroidCam dovremo scegliere il primo riquadro nel menu del client (quello con il simbolo del WiFi).

Una volta fatto ciò ci basterà copiare l’IP e la porta che troviamo sulla schermata dell’app sul telefono negli appositi riquadri sul client. Quindi dovremo selezionare se vogliamo trasmetta audio, video o entrambi spuntando le apposite caselle. Infine premiamo su start ed ecco fatto: ora state usando il vostro telefono come WebCam WiFi!

Connessione via cavo

Per connettere il nostro telefono come WebCam via cavo tramite DroidCam dovremo in primis abilitare il debug USB sul nostro telefono.

La procedura pura può variare da produttore a produttore, ma di solito è la seguente.

Per fare ciò entriamo nelle impostazioni e andiamo su info dispositivo.

Ora premiamo rapidamente per 7 volte sulla versione della personalizzazione Android (ad esempio “versione MIUI” sugli Xiaomi).

Adesso torniamo alla pagina iniziale delle impostazioni e cerchiamo le impostazioni avanzate e da queste troveremo la voce opzioni sviluppare.

Entriamo e abilitiamo il debug USB. Quindi colleghiamo il telefono al pc e premiamo su ok sulla finestra che si aprirà sul telefono stesso.

Quindi ora dovremo scegliere il riquadro centrale nel menu del client DroidCam (quello con il simbolo della USB) e premere sulle frecce messe a cerchio per trovare il nostro dispositivo.

Una volta fatto ciò selezioniamo se vogliamo trasmetta audio, video o entrambi spuntando le apposite caselle e premiamo su start per avviare la trasmissione.

Usare Droidcam app come IP Cam

Infine possiamo usare DroidCam come IP Cam.

Per farlo ci basterà aprire il nostro browser preferito e cercare nella barra degli indirizzi https://####:****

Dove al posto degli # dovremo inserire il WiFi IP e al posto degli * la porta, ovvero i 2 numeri che troviamo nella schermata principale dell’app su telefono.

Ora ci si aprirà una pagina web che, se avremo impostato la password come spiegato sopra, ce la chiederà accoppiata con il nostro username.

Una volta inseriti correttamente si caricherà la pagina con la trasmissione dal nostro telefono.

 

Ecco fatto: ora potete usare il vostro telefono come WebCam, risparmiando soldi e fatica e avendo una qualità audio/video invidiabile.