Recensione TicWatch C2: lo smartwatch perfetto

Recensione TicWatch C2: lo smartwatch perfetto (?)

Mobvoi è una piccola azienda cinese che si è fatta apprezzare, nel corso di due anni, per i suoi smartwatch dall’incredibile rapporto qualità-prezzo.

Dopo la prima serie di smartwatch “low-cost”, con a bordo WearOS (ex Android Wear), TicWatch E ed S, la casa cinese ci riprova con una nuova serie molto particolare.

Parliamo infatti dei nuovissimi TicWatch E2, S2 e C2 che attualmente stanno spopolando, continuando a cavalcare l’onda di successo dei predecessori.

-Video-recensione TicWatch E2-

TicWatch E2 ed S2 sono la naturale evoluzione dei primi modelli, mentre il TicWatch C2 rappresenta uno smartwatch totalmente nuovo che si posiziona ad un piano superiore, per materiali e funzionalità.

Recensione TicWatch C2: smartwatch elegante ad un prezzo accessibile

Senza Dilungarci ulteriormente vi lasciamo alla nostra personalissima Recensione TicWatch C2.

N.B. ci teniamo a precisare che il prodotto è stato testato per ben tre settimane, prima di poterne scrivere la recensione.

Confezione

La confezione del TicWatch C2 è semplice, dalla forma quadrata e in tinta unita, in bianco, molto elegante.

Al suo interno troviamo:

  • smartwatch TicWatch C2
  • basetta di ricarica magnetica con attacco USB
  • piccola manualistica

Design e materiali

Il TicWatch C2 si presenta con una cassa interamente in alluminio e un cinturino in pelle (da 18 mm con sgancio rapido), che rendono lo smartwatch molto elegante ma soprattutto adatto anche al gentil sesso.

Infatti la verisone femminile, in colorazione Rose Gold ha uno spessore più ridotto (12.80mm) rispetto ai modelli in colorazione Onyx e Platinum (13.10mm).

La cassa del TicWatch C2, invece, ha un diametro di 42.83 millimetri.

Sul TicWatch C2 è presente anche la certificazione IP68, che rendono lo smartwatch resistente agli schizzi d’acqua e alla polvere.

Sulla parte anteriore del dispositivo è posto un display AMOLED da 1.3 pollici con una risoluzione pari a 360*360 pixel e densità di 392 PPI.

Rispetto ai precedenti modelli abbiamo due tasti fisici, e non uno solo, con le rispettive funzioni:

Tasto superiore:

  • singolo tap: menu applicazioni;
  • pressione prolungata: richiama Google Assistant;

Tasto inferiore:

  • singolo tap: entrerete nella modalità Fitness, ma potrete personalizzare il comando a vostro piacimento.
  • pressione prolungata: menu accensione, spegnimento e riavvio.

-Gruppo di discussione Telegram-

Sulla parte posteriore del TicWatch C2 troviamo, invece, i pin per la ricarica da dock magnetica e il sensore per il monitoraggio del battito cardiaco.

Il Ticwatch C2 mantiene il microfono per poter interagire con Google Assistant, ma purtroppo perde l’altoparlante.

Hardware e Software

Sotto la scocca del TicWatch C2 troviamo:

  • CPU Qualcomm Snapdragon Wear 2100
  • 512MB di memoria RAM
  • 4Gb di storage

Lo smartwatch gira in maniera molto fludia senza troppi intoppi. Essendo un dispositivo molto nuovo, potreste riscontrare alcuni piccoli lag, che verranno colmati con i prossimi update, ma nulla di particolarmente preoccupante.

-Acquista Ticwatch C2 con sconto del 10% grazie al coupon “Fixialo10”-

Sul versante sensoristica troviamo invece:

  • Bluetooth 4.1 LE
  • Wi-Fi b/g/n Single Band
  • accelerometro
  • giroscopio
  • bussola
  • cardiofrequenzimetro
  • GPS/A-GPS
  • modulo NFC, grazie al quale potrete effettuare pagamenti con Google Pay direttamente dall’orologio.

Il TicWatch C2 è anche adatto per gli sportivi, infatti grazie alla modalità fitness potrete tener traccia di varie tipologie di allenamento come sessioni di corsa, di camminatatapis roulantbicicletta e freestyle work out (cioè palestra).

Molto buona la precisione dei passi e del monitoraggio del battito cardiaco.

Lato software abbiamo WearOS, precedentemente denominato Android Wear.

Grazie al sistema operativo di Google, dedicato ai weareble, sarete in grado di interagire completamente col vostro smartphone senza bisogno di installare alcuna applicazione, poichè le notifiche vi arriveranno direttamente sullo smartwatch che vi consentirà di rispondere come meglio credete (messaggi preimpostati, tastiera, dettatura vocale, emoticon).

Unico difetto, se così possiamo definirlo, è l’impossibilità di inviare/riprodurre una nota audio, e visualizzare le immagini ricevute.

Ma quanti di voi effettuerebbero queste operazioni da un orologio?

Autonomia

La batteria del TicWatch C2 è un’unità da 400mAh che vi restituirà un’autonomia di una giornata veramente intensa con uso anche sportivo, e due giorni con uso standard.

Conclusioni Recensione TicWatch C2

Anticipo queste conclusioni dicendovi che provengo da un anno di TicWatch E di prima generazione, di cui sono rimato veramente soddisfatto.

Il passaggio a questo TicWatch C2 non è stato semplice, in quanto mi piace molto lo stile e i materiali cheap del TicWatch E.

Devo dire che il passaggio non è stato così traumatico, anzi ho solo guadagnato benefici acquistando questo smartwatch:

  • materiali premium
  • NFC per pagamenti con Google Pay direttamente da smartwatch
  • display più definito e con colori migliori
  • autonomia maggiore

Ora volendo fare il pignolo, vi elenco quelli che per me potrebbero essere definiti come “difetti”:

  • display leggermente più piccolo rispetto al TicWatch E
  • cinturino di buona qualità, ma potevano fare di più
  • qualche piccolo lag se non si spegne/riavvia il dispositivo dopo 3/4 giorni

Certo è che Mobvoi con il suo nuovo TicWatch C2 ha veramente dato filo da torcere ai competitor visto il prezzo aggressivo: di listino costa 199€, ma spesso è in offerta a 169€, un prezzo veramente incredibile considerando prestazioni-qualità-prezzo.

Dove acquistare

Potete acquistare il TicWatch C2 sia su Amazon che sul sito ufficiale Mobvoi

ticwatch-c2-mobvoi-official

Store ufficiale (consigliato)

Amazon: Puoi trovare tutti i ticwatch a questa pagina: https://amzn.to/2X42ak7

Se siete curiosi di leggere altre recensioni, sui prodotti testati personalemente dal nostro staff, allora date un’occhiata alla nostra sezione dedicata alle recensioni.