Recensione Xiaomi Mi 9 SE: top o flop?

Recensione Xiaomi Mi 9 SE: grande successo o grande flop?

Dopo una innumerevole carrellata di smartphone dalle dimensioni generose, Xiaomi va controcorrente col suo nuovo Xiaomi Mi 9 SE.

Xiaomi Mi 9 SE infatti è un device molto compatto e promette grande prestazioni.

Ma sarà davvero così?

Andiamo a scoprirlo nella nostra personalissima recensione Xiaomi Mi 9 SE.

Recensione Xiaomi Mi 9 SE: un (quasi) top gamma compatto.

Confezione

Come ogni recensione che si rispetti partiamo dalla confezione.

recensione-xiaomi-mi-9-se-confezione

All’interno del packaging troviamo:

  • smartphone Xiaomi Mi 9 SE
  • cover in silicone semi-trasparente
  • cavo USB – Type-C
  • alimentatore 12V/1.5A
  • adattatore Type-C – Jack Audio 3.5 millimetri
  • spilletta per rimuovere il carrellino Sim
  • manualistica varia

Display e design

Xiaomi Mi 9 SE presenta un display da 5.97″ di tipo AMOLED con risoluzione FullHD+ (1080*2340), senza curvature ai lati.

-Gruppo di discussione Telegram-

Nella parte frontale troviamo un notch, del tipo “a goccia”, all’interno del quale vi è la fotocamera frontale, e il sensore fingerprint sotto il display.

Il display è luminoso e dai colori abbastanza brillanti. E’ presente l’opzione always-on, che però non integra l’indicazione delle notifiche ricevute.

recensione-xiaomi-mi-9-se-design

Sulla parte posteriore invece troviamo semplicemente il logo “Mi” e la tripla camera con dual flash led.

Hardware

Xiaomi Mi 9 SE ha un comparto hardware di tutto rispetto, infatti troviamo:

  • CPU: Qualcomm Snapdragon 712 (octa-core a 2.3GHz)
  • GPU: Adreno 616
  • RAM: 6GB di tipo LPDDR4X
  • ROM: 64/128Gb di tipo UFS 2.1
  • LTE: fino a 800 Mbps (presente la banda 20)
  • WiFi tipo ac dual band
  • Bluetooth 5.0
  • NFC
  • Type-C
  • Porta infrarossi (per poter usare il device come telecomando)

L’hardware di questo dispositivo ci ha restituito un’esperienza d’uso positiva, anche se purtroppo, vista la gioventù del device, sono presenti non pochi bug, tra i quali:

  • scrivendo troppo velocemente si chiude l’applicazione
  • notch che appare se si mette il telefono in orizzonatale, o meglio appare una linea nera e l’applicazione non va in full screen
  • opzione AI fotocamera poco reattiva
  • GPS non molto preciso
Nulla di troppo preoccupante in quanto sicuramente questi bug verranno risolti con i prossimi aggiornamenti della MIUI.

A livello software invece abbiamo MIUI 10 in versione Global con base Android 9 Pie.

Fotocamere

recensione-xiaomi-mi-9-se-fotocamere

Xiaomi Mi 9 SE presenta una tripla fotocamera cosi composta:

  • stessa fotocamera principale del Mi 9 da 48 megapixel f/1.8
  • un sensore ultra-grandangolare da 13 megapixel f/2.4
  • un teleobiettivo da 8 megapixel f/2.4 con zoom 2x

Questa tripla fotocamera, sulla carta e anche sul campo, promette molto bene e riesce ad eguagliare smartphone appartenenti a fasce superiori.

Le foto sono molto buone, sia di giorno che di notte, e ciò grazie anche all’HDR automatico e all’opzione AI (anche se spesso non va bene, causa bug software che risolveranno presto).

Anche i video non sono male, e vi è la possibilità di girare sia in 4k che in FullHD a 60fps.

Molto buoni anche i selfie con la fotocamera frontale da ben 20 megapixel, abbastanza ottimizzata.

recensione-xiaomi-mi-9-se-selfie

Autonomia  Xiaomi Mi 9 SE

Il dispositivo è alimentato da una batteria da “soli” 3.070mAh con tecnologia di ricarica rapida Qualcomm (QuickCharge 3.0).

A primo impatto la batteria potrebbe sembrare piccola, ma in realtà ha un’autonomia nella media, nel senso che non riuscirete a coprire due giornate di utilizzo, ma una giornata abbastanza intensa la coprirete senza problemi.

Durante i nostri test abbiamo quasi sempre raggiunto le sei ore di schermo attivo con un utilizzo misto.

Rispetto al fratello maggiore vi è assenza della ricarica wireless.

Conclusioni recensione Xiaomi Mi 9 SE

Xiaomi Mi 9 SE è uno smartphone anomalo, partendo dal suo display che viaggia controcorrente (meno di 6″) passando dal suo processore, una esclusiva e finendo sulla sua fotocamera 48mpx con grandangolo.

Il risultato finale è un telefono compatto, potente molto votato al lato multimediale, meno al lato gaming.

Lo consiglierei alla fascia d’utenza rimasta affezionata ai telefono da 4,5-5 pollici o semplicemente chi ha ancora un iphone 4 nel cuore, l’unico neo è l’ottimizzazione software ancora da migliorare; come sul fratello più grande Mi 9 SE soffre di diversi bug dovuti all’acerbità della Miui.

Per noi quindi, Xiaomi Mi 9 SE è un dispositivo TOP, viste le dimensioni, le specifiche e il prezzo. Sicuramente ad oggi è ancora un pò giovane, ma come al solito i dispositivi Xiaomi danno il meglio di sè con il passare del tempo, o meglio degli aggiornamenti.

Dove acquistare

Xiaomi Mi 9 SE è disponibile all’acquisto sui seguenti e-commerce.

Per codici sconto e offerte vi consigliamo di entrare nel nostro canale telegram, e nel gruppo di discussione dove potrete richiedere offerte dedicate.

Se non avete mai acquistato da Banggood o Gearbest vi consigliamo di seguire le nostre guide agli acquisti.