Recensione Xiaomi Mi 9T: un nuovo “ammazza top gamma”

Recensione Xiaomi Mi 9T: un nuovo “ammazza top gamma”

Dopo il grande successo del vendutissimo Mi 9, Xiaomi non si ferma e presenta il nuovo Xiaomi Mi 9T!

Ma cosa in cosa si differenzia dall’attuale top gamma?

Xiaomi Mi 9T, si presenta con un design totalmente rinnovato e una fotocamera anteriore del tipo pop-up.

Ciò consente di godere di un’esperienza d’uso full immversive, veramente unica (un pò come sullo Xiaomi Mi Mix 3).

Vi ricordiamo che in Cina il Mi 9T, è chiamato Redmi K20!

Recensione Xiaomi Mi 9T: il nuovo (quasi) top gamma alla portata di tutti

Senza dilungarci ulteriormente, vi lasciamo alla nostra personalissima recensione Xiaomi Mi 9T!

–Gruppo di discussione Telegram–

recensione-xiaomi-mi-9t-display

Confezione

All’interno della confezione del nuovo Xiaomi Mi 9T troviamo:

  • smartphone;
  • cover in plastica morbida;
  • spilletta per rimozione carrellino SIM;
  • cavo di ricarica USB – Type-C;
  • caricabatterie europeo;
  • breve manualistica.

recensione-xiaomi-mi-9t-confezione

Design e Display

recensione-xiaomi-mi-9t-design

Xiaomi Mi 9T presenta la stessa qualità costruttiva del Mi 9, ossia impeccabile!

Troviamo un frame opaco in metallo, mentre la back-cover è in vetro che lascia intravedere una trama effetto carbonio.

Non siamo dinanzi ad uno smartphone leggero (191 grammi), ma comunque questo Mi 9T è ben bilanciato e proporzionato.

Per quanto riguarda il display abbiamo un pannello AMOLED da 6.39 pollici, con risoluzione FullHD+, con tecnologia HDR. Il pannello è molto bello, tarato con brillanti colori e ottima luminosità in qualunque circostanza.

Il Mi 9T supporta anche la modalità always-on, con varie grafiche, ed è inoltre possibile riaccendere il device semplicemente sollevandolo.

Hardware e connettività

Sul versante hardware abbiamo:

  • CPU: Qualcomm Snapdragon 730 – Octa-core (2×2.2 GHz Kryo 470 Gold & 6×1.8 GHz Kryo 470 Silver)
  • GPU: Adreno 618
  • RAM: 6GB
  • STORAGE: 64/128GB
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot
  • Bluetooth 5.0, A2DP, LE, aptX HD
  • GPS con A-GPS, GLONASS, GALILEO, BDS
  • NFC
  • RADIO FM
  • Type-C
  • Jack auricolari 3.5mm

Il dispositivo, paragonato ad uno Xiaomi Mi 9, non mostra incertezza sotto alcun fronte.

Infatti Xiaomi Mi 9T, è scattante in tutte le situazioni e non surriscalda pressochè mai! Non abbiamo trovato bug o riscontrato lag, a conferma che il software è già maturo.

A livello software abbiamo Android 9.0 Pie, personalizzato con la MIUI 10 di Xiaomi.

Nonostante vi sia assenza del DUAL GPS, presente sul fratello maggiore Mi 9, abbiamo un fix rapido e immediato.

-Acquista Xiaomi Mi 9T da Italia con spedizione 24/48h e risparmia con coupon MENO5_FIXIALO-

Fotocamera

Per quanto riguarda le fotocamere abbiamo una tripla camera posteriore e una camera anteriore a scomparsa, meglio detta “pop-up”.

La tripla camera posteriore è così composta:

  • sensore principale da 48 MP, f/1.8, 26mm (wide), 1/2″, 0.8µm, PDAF;
  • teleobiettivo da 8 MP, f/2.4, 53mm (telephoto), 1/4″, 1.12µm, PDAF, 2x optical zoom;
  • grandangolare da 13 MP, f/2.4, 12mm (ultrawide), 1/3″, 1.12µm.

A completare il tutto abbiamo un dual flash LED, HDR, Panorama e possibilità di registrare video in [email protected], [email protected]/120/240fps, [email protected]

 

La camera pop-up anteriore ha un sensore da 20 MP, f/2.2, 0.8µm, con HDR e possibilità di registrare video in [email protected]

 

selfie

 

La fotocamera ci ha stupito; proveniamo dal flagship Xiaomi il famossissimo MI 9 e vi possiamo garantire che non abbiamo rimpianto minimamente le prestazioni fotografiche del fratello più prezzolato.

Xiaomi Mi 9T scatta bene grazie ad un sensore già ampiamente utilizzato sul mercato e molto più ottimizzato a livello software, le prestazioni sono così ottimali da battere il MI 9 in determinate condizioni.

Autonomia

Xiaomi Mi 9T è dotato di una batteria da ben 4.000mAh con tecnologia di ricarica rapida Qualcomm QuickCharge (massimo a 18W).

Grazie al processore poco energivoro e all’ottimizzazione software, il Mi 9T è in grado di coprire una giornata veramente intensa di utilizzo.

Noi personalmente copriamo circa 6 ore di schermo accesso, di uso intenso, con bluetooth e GPS sempre attivi, uso misto rete dati/WiFi.

Conclusioni Recensione Xiaomi Mi 9T

VOTO 8,5/10

Xiaomi Mi 9T è il degno successore del Pocophone F1: Un device adatto ad ogni fascia di utenza, che, grazie alla sua batteria generosa e il suo processore parsimonioso è perfetto sia per uso ufficio che per uso consumer.

Il telefono non lagga mai, lo Snapdragon 730 fa egregiamente il suo dovere, la gpu Adreno™ 618 fa girare tutti i giochi “moderni” senza nessun problema.

La sua fotocamera, tallone d’Achille per il Pocophone, è in grado di realizzare scatti che competono senza sfigurare con tutti i top di gamma in commercio.

Un altro vantaggio del Mi 9T è il prezzo, davvero competitivo, lo potete portare a casa a soli 329€ su Amazon, o a meno acquistandolo direttamente dalla Cina.

Dove acquistare Xiaomi Mi 9T

Xiaomi Mi 9T è disponibile all’acquisto su Amazon, Mastmen, Gearbest e Banggood.

Se volete un coupon dedicato, vi basterà entrare nel nostro gruppo discussione Telegram e chiederlo.