Recovery TWRP: cos’è e perchè installarla

Recovery TWRP: cos’è, perchè installarla ed eventuali problematiche

Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, ha acquistato uno smartphone Android e “ci ha messo mano”, andandolo a modificare.

Per modifiche, in questo caso, intendiamo modifiche software, come ad esempio l’installazione di una custom recovery, con annessa custom ROM.

Ma cos’è la recovery (o recovery mode)?

La Recovery (o recovery mode) è quella particolare modalità di avvio del deivice che contiene un’ampia gamma di funzioni utili, che vanno dal ripristino del funzionamento del sistema, al backup, al wipe,  alla formattazione di alcune parti di esso o all’installazione di custom ROM o mod specifiche per il vostro dispositivo (che aggiungono nuove funzionalità, o vi permettono di modificare a fondo il sistema preinstallato).

Tra le tante custom recovery esistenti, la più famosa e diffusa è ricuramente la Recovery TWRP.

recovery-twrp-image

Cos’è la Recovery TWRP?

La TWRP (Team Win Recovery Project) è una custom recovery per i sistemi operativi basati su Android open source.

Fornisce un’interfaccia navigabile tramite touch-screen e permette di installare firmware e/o ROM di terze parti.

Perché installare la TWRP

La TWRP è uno dei passaggi necessari per avere il pieno controllo sul proprio dispositivo.

Questa “modifica” va oltre lo sblocco del bootloader e apre le porte allo step successivo: il root.

Questa custom recovery permette di effettuare un backup completo del dispositivo e include un file manager avanzato per modificare i file.

Inoltre, motivo principale per il quale viene installata, permette l’installazione di custom ROM, kernel, add-on e svariate altre mod.

TWRP e problematiche

La TWRP di per sé non ha problematiche che non siano quelle già citate nella guida al bootloader, in quanto viene richiesto un bootloader sbloccato per l’installazione.

-Gruppo Telegram: l’ideale per gli amanti della tecnologia-

Le uniche accortezze, durante l’installazione e l’utilizzo sul proprio dispositivo, sono quelle di assicurarsi che la TWRP che stiamo andando ad installare sia quella compatibile col nostro dispositivo e che, quando la andiamo ad utilizzare, quello che andiamo ad installare e/o modificare sia compatibile/affidabile.

-Vuoi installare la Recovery TWRP sul tuo Xiaomi? Segui la nostra GUIDA-

In caso contrario si rischia di creare dei malfunzionamenti del telefono e/o di brickarlo, invalidando quindi la garanzia nel caso lo portassimo in assistenza in queste condizioni.

Comunque solitamente queste problematiche si riescono a risolvere andando a ripristinare il sistema sempre tramite la TWRP o con qualche altro passaggio, ma nei casi peggiori (hard brick) c’è ben poco da fare.